Zone a basso potenziale

L’Osservatorio, su mandato del DFE del Cantone Ticino, ha individuato una metodologia empirica per identificare il diverso potenziale economico delle aree ticinesi, analizzate al livello geografico-statistico più piccolo per il quale i dati sono disponibili (sub-regioni o comprensori) e a livello degli scenari d’aggregazione disegnati dal Piano Cantonale delle aggregazioni. Tale metodologia ha permesso di individuare alcune zone in Ticino riconducibili alla definizione di basso potenziale economico.


 

PanelCODE